0

 

3DMark, rinomato software test a cura della Futuremark, debutterà anche nella scena dei dispositivi mobile. Difatti, sarà disponibile anche per gli smartphone e i tablet, e compatibile sia con Android che con l’iOS firmato da Apple. Ma c’è di più: il nuovo 3DMark sarà in grado di mettere a paragone le prestazioni tra i differenti sistemi operativi.

Grazie all’ultimo 3DMark sarà possibile comparare le prestazioni che diversi dispositivi hanno ottenuto con i test del benchmark. Ad esempio, si potrà confrontare qualitativamente un Google Nexus 7, uno smartphone Samsung Galaxy III ed un iPhone o un IPad. Sui sistemi Windows, il softaware adopererà in ogni caso librerie grafiche DirectX 10 e DirectX 11.

Il nuovo benchmark analizzerà le prestazioni raggiunte da processore e scheda video attraverso tre test: Ice Storm, Cloud Gate e Fire Strike.

Purtroppo la Futuremark non ha ancora portato a termine la realizzazione dell’ultimo 3DMark, il quale dovrebbe essere ultimato e pronto per l’utilizzo entro la fine dell’anno.

About The Author
Nicola Bai