0

intel-roadmap-cpu-2013_t.jpg.pagespeed.ce.Z2EsWHYdQB

Intel, avvicinandosi al periodo del tanto atteso CES, mostra una interessante immagine raffigurante l’approssimativo RoadTrip che percorrerà nei prossimi mesi. E fin qui nulla di nuovo sennò per una voce che ha smosso un po gli utenti appassionati della casa.

Pare infatti che nella seconda metà del 2013, vedremo uscire un nuovo processore che si interporrà tra l’attuale i7-3970X ed i prossimi i7 della serie 4000. Questo nuovo gingillo di casa Intel pare chiamarsi i7-3980X il primo processore a sfruttare, come gli attuale Xeon, ben 8 otto fisici, caratteristica che per la prima volta viene introdotta in un processore non-Xeon. L’Intel Core i7-3980X farà parte della serie Sandy Bridge-E, quindi questo non è il primo processore ad assere svelato della serie Ivy Bridge-E.

Le caratteristiche sono simili a quelle dei processori della stessa fascia, o simili, come il 3970X, quindi anche su questo vedremo un TDP di circa 150W, di conseguenza avremo probabilmente bisogno di un dissipatore a liquido. Inoltre anche le frequenze saranno molto spinte già di base infatti partiamo da 3.5Ghz fino ad arrivare ai 4Ghz in modalità Turbo Boost. Il socket sarà sicuramente l’LGA 2011 facente parte delle motherboard dotate di Chipset X79.

Il 3980X andrà in un qualche modo a sostituire i “vecchi” 3930K e 3820, aprendo la strada quindi alle soluzioni Ivy-Bridge-E di fine 2013/inizio 2014.

Trattandosi inoltre di un processore, del tutto simile agli Xeon non si vede alternativa al prezzo che quasi sicuramente eguaglierà il migliaio di euro circa.

About The Author
Tacco