0

L’FPS Battlefield 4 sfrutterà il nuovo Kinect 2 su Xbox One. La notizia è arrivata direttamente da DICE, dal direttore generale della software house Karl Magnus Troedsson.

Intervistato da Game Informer, Troedsson conferma il supporto al Kinect 2, senza entrare nei dettagli di come gli sviluppatori ne useranno le capacità.

battlefield-dice-frostbite-engine-1024x581

“Stiamo cercando le funzioni di Kinect 2 che possiamo implementare nel gioco e che possano essere utili ai nostri giocatori“, spiega Troedsson.

“Battlefield si basa sull’abilità. I giocatori necessitano di avere un controllo preciso su quello che succede, e provare a fare queste azioni usando i movimenti non ha molto senso. Tuttavia ci sono altri casi in cui ha senso, e abbiamo intenzione di usare il Kinect 2 per altre azioni del gioco, anche se non abbiamo ancora annunciato niente nello specifico.” Continua Troedsson, che approfitta per analizzare la situazione delle console next-gen confrontate con i computer.

battlefield-4-leaked-screenshot-2_t.jpg.pagespeed.ce.Wd_PWQoovD

“Ovviamente non aspettiamo altro che le console si avvicinino ai PC moderni, anche se non passerà molto tempo prima che i computer possano fare meglio“, dichiara il direttore generale.

In pratica Troedsson dice che i dispositivi next gen riusciranno a colmare la distanza tra PC e le attuali console, ma il progresso tecnologico permetterà ai PC di riprendere vantaggio in poco tempo.