0
Intel I7 990X | HwMaster

Scheda tecnica:

Produttore: Intel
Modello: I7 990X
Frequenza: 3,46 GHz
Socket: LGA 1366

 

Dopo l’uscita della serie Sandy Bridge, basata sul soket LGA 1155, intel ha deciso di rilanciare un nuovo processore per la “vecchia” piattaforma, TOP di gamma, LGA 1366.
Il nuovo processore si chiama I7 990X EXTREME, nome in codice Gulftown, ed è il predecessore del ExTOP di gamma I7 980x EXTREME.
Il nuovo I7 990X EXTREME è un processore six core, ovvero con 6 core fisici, che può arrivare sino a 12 thread, grazie alla tecnologia “Intel HyperThreading“.
Esso ha una frequenza pari a 3.46 GHz, ben 130 MHz in più rispetto al predecessore I7 980X EXTREME.
Grazie alla tecnologia “Intel Turbo Boost”, esso può arrivare sino alla frequenza di 3.73 GHz.
Questo processore sfrutta un processo produttivo a 32 nm. ( nanometri )
Grazie a questo processo produttivo, l’I7 990X EXTREME riscalda abbastanza poco, ed in overclock sale abbastanza bene.
Ha una cache di primo livello, L1, pari a 32 KB per ogni core, una di secondo livello pari a 256 KB, ed infine una cache condivisa, di 3° livello (L3), pari a ben 12 MB, ed un TDP pari a 135W.
Il clock di base è pari a 133 mhz, mentre il moltiplicatore è x23.
Con l’arrivo di questo processore, intel ha deciso di abbassare i prezzi dei vecchi processori I7.
L’I7 960 adesso costa 300 euro ( 4 core, o thread ), l’I7 970 circa 450 ( 6 core, 12 thread), ed infine il 980X EXTREME circa 600 euro. ( 6 core, 12 thread )
Il nuovo I7 990X EXTREME costa ufficialmente 999 dollari, e non 999 euro, circa 686 euro al cambio attuale. ( Euro/dollaro = 1/1.54)
Però lo possiamo trovare anche a 600 euro su alcuni shop online.
Vi ricordo in oltre che la piattaforma LGA 1366 supporta solo il chipset X58.
Esso può gestire sino a 36 linee PCI Express 2.0, ottime per una configurazione QUAD SLI, o Crossfire-X.
Come già detto prima, questo processore è il TOP di gamma Intel, EXTREME , ed è un processore da overclock.
Come tutti i processori EXTREME di casa Intel, questo processore permette di modificare non solo il BCLK ( o FSB, a dir si voglia ), ma anche il moltiplicatore!
Vi avviso che l’acquisto di questo processore è inutile per un utente consumer.
Questo è un processore da overclock/benchmark sotto LN2 ( Azoto liquido ) o sotto DICE. ( Dry ice )
Il controller di memoria integrato DDR3 permette di gestire tre canali di memoria DDR3-1066 MHz.
Nel BOX troviamo un dissipatore chiamato “DBX-B”.
Esso è un dissipatore fatto “ad hoc” per la serie EXTREME.
E’ molto più performante rispetto agli altri dissipatori stock Intel.
E’ possibile overcloccare l’I7 990X sino a 4.8 GHz con questo dissipatore, ma ovviamente, dipende dalla bontà del processore.
Da segnalare in oltre l’assenza della grafica integrata.

About The Author
Mirko185
Amministratore Hardware Master Italia